Dedico questo dolce a tutti i papà, quelli che già da anni seguono i loro figli con tanto affetto e tutti coloro che presto papà lo diventeranno. Per voi ho pensato ad un dolce che renda meno tragico il risveglio, ottimo per una leggera ma gustosa colazione all’italiana e ideale anche come accompagnamento a fine pasto grazie alla sua leggiadra ed irresistibile fragranza.

Quindi: mogli, compagne e figlie divertitevi a preparare questo dolce facile facile ma che sembrerà appena uscito dal forno di un vero pasticcere professionista.

Per preparare un pan brioches con cioccolato e pesche vi serviranno:

400 gr di farina 00

150 gr di latte

60 gr di burro

25 gr di lievito di birra fresco

20 gr di zucchero

3 uova

150 gr di pesche sciroppate

60 gr di gocce di cioccolato

Per prima cosa sbriciolate in una ciotola il lievito, unite lo zucchero e bagnate con 70 gr di latte tiepido. Mescolate sino a quando il lievito non si sarà perfettamente sciolto. Unite 100 gr di farina, mescolate bene e coprite con un canovaccio umido. In questo modo avete appena ottenuto il cosiddetto starter,  ovvero quella prima parte d’impasto che rafforzerà la lievitazione dell’impasto totale. Mettete la ciotola a riposare per 45 minuti nel forno spento.

IMG_20150319_164814

A parte impastate la restante farina con le uova, aggiungendone uno alla volta, unite il resto del latte, il burro ammorbidito e lavorate energicamente. Aggiungete l’impasto starter e continuate a mescolare per almeno 10 minuti. Una buona lavorazione permetterà la creazione di una maggiore maglia glutinica e di conseguenza una perfetta lievitazione. Ricoprite l’impasto con un canovaccio e riponete nuovamente in forno a riposare per almeno un’ora. L’impasto durante questo tempo dovrà duplicarsi in volume.

IMG_20150319_164856

IMG_20150319_164935

A questo punto unite all’impasto le gocce di cioccolato e le pesche fatte a cubetti e ben sgocciolate dal loro succo. Impastate velocemente e mettete ora la massa in uno stampo per plum cake imburrato ed infarinato.

IMG_20150319_165009

Lasciate lievitare un’ultima mezzora. Infornate in forno preriscaldato e fate cuocere per 35 minuti dei quali 30 con modalità statico e gli ultimi 5 con cottura solo sotto.

pan brioches 2 doc

pan brioches 3 doc

pan brioches doc

12 Comments on Pan brioches con cioccolato e pesche

    • Parole di Gusto
      19 marzo 2015 at 16:36 (3 anni ago)

      I papà vanno sempre addolciti, specialmente nel giorno della loro festa 😉

      Rispondi
  1. foodnuggets
    19 marzo 2015 at 18:09 (3 anni ago)

    Soffice, soffice, goloso, goloso! I sono sicura che i papà… e tra quesi anche uno prossimo futuro ;-)… apprezzeranno. Buona festa e buon dolce! 🙂

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      20 marzo 2015 at 13:46 (3 anni ago)

      Grazie! Impastare è la miglior terapia contro lo stres 😉

      Rispondi
      • immacennamo
        20 marzo 2015 at 14:40 (3 anni ago)

        Sono d’accordo con te anche io lo uso come anti stress ?

        Rispondi
  2. natadolce
    20 marzo 2015 at 10:49 (3 anni ago)

    che morbidezza e che bontà!

    Rispondi
  3. Valentina
    20 marzo 2015 at 22:46 (3 anni ago)

    Mamma mia dev’essere buonissimo, l’accoppiata pesche e cioccolato è stellare 🙂

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      21 marzo 2015 at 7:49 (3 anni ago)

      È la prima volta che provo quell’abbinamento ma visto il risultato lo farò più spesso 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *