Oggi vi parlo di un dolce che mi fa letteralmente impazzire. E’ perfetto per questa stagione (anche se io lo mangerei in ogni momento dell’anno e del giorno) e naturalmente non può che far parte della tipologia di dolci che più adoro: quelli con le mele.
Queste crostatine si possono tranquillamente conservare qualche giorno in frigorifero e possono così diventare una merenda sana e gustosa anche per i più piccoli.

Ecco gli ingredienti per ottenere 7 crostatine:

1 rotolo di pasta frolla sottile (confezionata)

Farcia:
500 gr di mele
60 gr di zucchero di canna
30 gr di miele di acacia
20 gr di burro
½ limone
15 gr di maizena/amido di mais

Per completare:
1 mela
zucchero a velo

Per preparare la farcia sbucciate le mele, affettatele sottili e mettetele in una padella capiente con il burro, il miele e lo zucchero di canna. Cuocete per circa 40 minuti tenendo mescolato o fino a quando le mele si saranno ammorbidite a tal punto da rompersi con un cucchiaio. Stemperate la maizena nel succo di ½ limone e 1 cucchiaio di acqua. Frullate le mele ottenendo una purea perfettamente omogenea ed unitevi la maizena stemperata. Mescolate bene e lasciate poi raffreddare.
Stendete la pasta frolla e ricavate 7 dischi. Imburrate ed infarinate 7 stampi per crostatine, adagiatevi in ognuno un disco di pasta, bucherellate il fondo con una forchetta e versate la farcia alle mele. Completate con qualche fettina di mela e cospargete con zucchero a velo. Cuocete in forno ventilato e preriscaldato a 170° per 10 minuti poi ancora 5/10 minuti con modalità statica e calore del forno solo sotto. Sfornate e una volta fredde cospargete con zucchero a velo.

crostatine alle mele

crostatine alle mele

6 Comments on Crostatine alle mele

  1. Grembiule da cucina
    24 gennaio 2015 at 18:13 (3 anni ago)

    Veramente interessante questa crema di mele. Da provare, adesso che il raccolto non è ancora esaurito!

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      24 gennaio 2015 at 23:42 (3 anni ago)

      Già, sarebbe un peccato perdersi questa ricetta 😉

      Rispondi
  2. foodnuggets
    24 gennaio 2015 at 19:22 (3 anni ago)

    Vedo che sei già in modalità merendina per i più piccoli! 🙂 Comunque queste sono buonissine anche per chi piccola è solo di statura. Grazie per la ricetta golosa! 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *