Adoro viaggiare, scoprire nuovi posti e abitudini. Quando torno il mio ricordo si lega ad un profumo, ad un sapore o semplicemente ai colori. Tra le migliori gite fuori porta fatte negli ultimi tempi come non pensare alla Liguria, la patria del pesto, dell’olio extra vergine e delle focacce! E come fanno le focacce in questa piccola striscia di terra non ci sono certo altri paragoni al mondo.

Oggi ho voglia di portare in cucina un pò di profumo d’estate… Comincio allora a preparare delle focaccine ripiene di zucchine.

Gli ingredienti sono molto semplici e solitamente sono quasi tutti già presenti nella vostra dispensa. Per preparare 8 focaccine (ottime per una merenda sfiziosa) utilizzate:

400 gr di farina 0

100 gr di farina Manitoba

200 gr di cipolle bionde

300 gr di zucchine

70 gr di olive Taggiasche

10 gr di lievito di birra fresco

un cucchiaino di zucchero

2 cucchiai di Grana Padano

5 acciughe sott’olio

olio EVO

sale

erbe aromatiche fresche  (origano, timo, rosmarino, prezzemolo)

 

Per prima cosa setacciate le farine e impastatele con 300 gr di acqua a temperatura ambiente, 2 cucchiai di olio, lo zucchero ed il lievito. Quando l’impasto comincia ad essere omogeneo aggiungete 8 gr di sale fino. Incorporate il sale all’impasto sino a quando la massa non risulterà perfettamente liscia. Lasciate lievitare il panetto in una ciotola di vetro, coperto da un canovaccio umido, per almeno un’ora e mezza. Il panetto dovrà raddoppiare il suo volume. Lavorate nuovamente l’impasto e dividetelo in 8 parti formando delle sfere. Appoggiate tutte le sfere su un vassoio coperto da carta forno e fate lievitare ancora per un’altra ora (anche questa volta l’impasto dovrà naturalmente essere coperto dal canovaccio).

Nel frattempo lavate le zucchine, togliete le estremità e affettatele a rondelle sottili. Sbucciate le cipolle e sminuzzatele, saltatele in padella con un filo d’olio e gli aromi (ad eccezione del prezzemolo). Dopo un paio di minuti togliete parte degli aromi e aggiungete le zucchine, salate e proseguite la cottura per 5 minuti. Togliete dal fuoco e aggiungete il prezzemolo, il Grana Padano, le olive Taggiasche e le acciughe a pezzetti.

Stendete con le mani le sfere e mettete nel centro di ogni disco una parte del ripieno di zucchine, quindi chiudete i dischi unendo ogni estremità verso il centro. Spennellate leggermente le focaccine sia sopra che sotto con un’emulsione di olio e acqua, salate con del sale grosso e infornate a 200°C per 12- 15 minuti.

Le focaccine danno il meglio di sé se mangiate tiepide.

Focaccine ripiene

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *